Lettori fissi

giovedì 12 gennaio 2012

Buon Anno!

Meglio tardi che mai!!!
Giornate sempre piene, tra bimbi, casa e mille impegni riesco ad incastrare anche il mio vagare in rete alla ricerca di nuove idee e progetti da sferruzzare!!!
Ho intenzione di fare come molte di voi fanno: fare un elenco degli obiettivi che voglio raggiungere in questo 2012.
Tra questi ci sono due obiettivi che ho già raggiunto:
1 - acquistare nuovi ferri circolari; da quando li ho provati non ne posso più fare a meno. Nonostante io li usi per lavorare in "piano" e non in tondo, li trovo molto più pratici rispetto ai diritti, anche se comunque ogni tanto continuo ad usare quest'ultimi. L'ordine l'ho fatto da unfilodi e dovrebbe arrivarmi in questo fine settimana.
2 - capire la tecnica "top down" ... era tanto che volevo provarci ... riuscire a realizzare qualcosa senza fare cuciture alla fine! E così ho preso un gomitolo di acrilico che giaceva da anni nella cesta dei fili e gli ho dato una destinazione. Ho montato un tot nr di maglie, giusto per provare questa tecnica, e man mano che il lavoro proseguiva mi sono resa conto che avrei potuto adattare le misure alla mia piccolina e così ne è venuta fuori una giacchina per lei. Non ho ancora fatto le foto, ma quanto prima provvederò!

Man mano che mi vengono nuove idee le metto nell'elenco e così alla fine dell'anno vedrò cosa sono stata capace di fare.
Al momento ho due progetti da realizzare:
1 - un maglioncino per il mio bimbo ... lo vuole a righe ... penso di farlo in cotone in modo da sfruttarlo in primavera, così posso lavorarci tranquillamente senza fretta di finirlo per l'inverno. Eh sì, perchè altrimenti succede come il maglioncino in lana rossa a costa inglese che giace da chissà quanto nella cesta, fermo al solito punto! E pensare che volevo farglielo indossare per le feste natalizie! Ma magari lo indosserà il prossimo Natale! ;)
2 - un regalo per una ragazza che ci ha invitati a casa sua a pranzo. Sfruttando l'occasione del suo compleanno, organizza questo pranzo per ritrovarsi ogni tanto tra amici. Per il momento mi è venuto in mente di regalarle un basco e così proverò a farlo io stessa, utilizzando anche per questo una lana che mia mamma mi ha regalato anni fa e che giaceva nella solita cesta dei filati! E qui però devo darmi una mossa ... ho dieci giorni a disposizione, ma anche se sembrano tanti vi assicuro che il tempo non è mai abbastanza sufficiente!

Quindi basta chiacchiere e mettiamoci subito all'opera!
Al prossimo aggiornamento!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la tua visita ... se ti ha fatto piacere ritorna!