Lettori fissi

venerdì 27 aprile 2012

Maglia-vestito Top down

Questo progettino è nato da qui, ed io l'ho poi modificato in corso d'opera. Con calma metterò le spiegazioni di come l'ho fatto io. L'idea era fare una maglina per questi ultimi freddi, poi però è venuta un pò più grande e quindi per quest'anno sarà un vestitino - magari da abbinare ad un paio di leggings -, il prossimo anno diventerà una maglina. Ho altri lavori in corso ed una tecnica tutta nuova da imparare, niente a che fare con ferri e lane! :) Buona giornata!

PS. Il vestitino è stato indossato dalla mia piccola modella, e mi sono resa conto (o meglio già l'avevo notato) che le foglie dello sprone non sono equamente distribuite tra le due metà davanti. Poichè non riesco a capire dove ho sbagliato, o diciamoci la verità non ho tempo e voglia di mettermi a rivedere tutto il lavoro fatto, preferisco non mettere nessuna spiegazione per evitare di farvi commettere lo stesso errore. Mi hanno detto che, indossato, la differenza non si nota ma io ho l'occhio "pignolo" e lo noto e mi dà anche un pò fastidio. Ma la pigrizia vince su tutto! ;)

Comunque a grandi linee, ho seguito queste spiegazioni per tutto lo sprone. Finito il disegno ho sovrapposto le due metà aperte del davanti (o dietro, a seconda di dove volete mettere i bottoni) lavorando insieme le maglie del bordino (come se si volessero lavorare due diritti assieme, prendendo però una maglia dal bordo dx e una maglia dal bordo sx, in modo così da sovrapporre i due bordi). Ho continuato così la lavorazione in tondo a maglia rasata (tutti i ferri a diritto) fino a raggiungere la lunghezza desiderata ed hoi poi terminato con un bordo a legaccio (in tondo si lavora un ferro a diritto e un ferro a rovescio). Per chi non vuole lavorare in tondo, può lavorare il davanti e il dietro separatamente e cucire poi a fine lavoro. Mi scuso già da ora per la poca chiarezza, ma ho preferito dare una spiegazione sommaria piuttosto che passo passo di come l'ho fatto io proprio per l'errore che ne è venuto fuori!

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per la tua visita ... se ti ha fatto piacere ritorna!